US Open, ai quarti sarà Nadal contro Thiem

Domenica 2 Settembre 2018 di Redazione Sport
Avanti a braccetto, Rafa Nadal e Dominic Thiem sono i primi due giocatori a qualificarsi per i quarti degli US Open: martedì si giocheranno il pass per la semifinale della parte alta del tabellone, nel remake dell'ultima finale del Roland Garros. Il numero uno del mondo e campione in carica (a Flushing Meadows ha vinto anche nel 2010 e 2013) sull'Arthur Ashe Stadium ha raggiunto per la 36esima volta i quarti in un Major, l'ottava a New York, superando in quattro set, con il punteggio di 6-3 6-3 6-7(6) 6-4, in tre ore e 20 minuti, il georgiano Nikoloz Basilashvili, n.37 Atp, per la prima volta approdato agli ottavi di uno Slam. Dal canto suo il 24enne austriaco, numero 9 della classifica mondiale e del seeding, per il terzo anno di fila giunto negli ottavi, ha saputo finalmente compiere un altro passo avanti, eliminando il sudafricano Kevin Anderson, numero 5 Atp e del torneo, finalista della passata edizione: 6-4 6-2 7-6(2) il punteggio, in due ore e 36 minuti per l'austriaco che martedì troverà per la decima volta dall'altra parte della rete il mancino spagnolo avanti 6 a 3 nel bilancio dei precedenti. Un break all'ottavo gioco è bastato a Rafa per incamerare il primo set, poi errori gratuiti di Basilashvili in avvio di seconda frazione hanno indirizzato anche il secondo set. Equilibrio nel terzo set dopo break e immediato contro-break nel terzo e quarto gioco, quindi epilogo affidato al tiebreak che ha dato ragione a Basilashvili che ha però pagato dazio a inizio del quarto con un parziale di 8 punti a 1 che ha di fatto indirizzato il match. Dopo aver mancato due occasioni per il 4-1, Nadal si è fatto riprendere sul 3-3, perdendo il servizio nel sesto game, ma la reazione è stata da campione di razza: altro break e poi chiusura della pratica con il settimo ace del suo incontro. In precedenza Dominic Thiem aveva staccato il pass per i quarti battendo il finalista di Wimbledon e dell'ultimo US Open ma soprattutto dimostrando di crescere di rendimento partita dopo partita. Nella notte si disputeranno gli altri due ottavi delle parte alta del tabellone che vedrà di fronte da una parte Del Potro e Coric e dall'altra Raonic e Isner. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma