Atp Finals, Berrettini travolto da Djokovic. Thiem sorprende Federer

Domenica 10 Novembre 2019
Matteo Berrettini battuto da Djokovic all'esordio nelle Atp Finals
Impatto choc quello di Matteo Berrettini con le Atp Finals. L'azzurro, ultimo giocatore a qualificarsi per il Masters di Londra, è andato letteralmente a sbattere sull'ex numero uno del mondo Novak Djokovic che, nel match che ha aperto il torneo, si è imposto con un perentorio 6-2 6-1 in poco più di un'ora di gioco. Il romano, primo azzurro a qualificarsi per le Finals da 41 anni a questa parte, da quando fu Barazzutti a rappresentare l'Italia tra i "maestri", è partito bene tenendo testa al serbo fino al 2-2 della prima partita. Poi Nole ha messo il turbo e complice qualche errore di troppo di Matteo ha chiuso la pratica.  

Atp Finals, Berrettini a Londra senza timori reverenziali: «Non vedo l'ora di giocare»

Il prossimo avversario del 23enne romano sarà Roger Federer che ha esordito con una sconfitta un po' a sorpresa contro Dominic Thiem. Lo svizzero, apparso meno brillante del solito, si è arreso per 7-5 7-5 al termine di una battaglia che l'austriaco ha giocato meglio soprattutto nei momenti decisivi. La sfida è in programma martedì, al pari di quela tra Thiem e Novak Djokovic.
Ultimo aggiornamento: 23:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma