Nadal, rimonta Master: sotto 5-1 al 3°, annulla il match point e batte Medvedev Video

Mercoledì 13 Novembre 2019
Rafa Nadal

I Fab Three non mollano. E se uno tra Roger Federer e Novak Djokovic lascerà le Atp Finals, Rafa Nadal compie un capolavoro di grinta e tecnica e resta aggrappato con gli artigli al suo Master. Il numero uno del mondo ha avuto la meglio su Daniil Medvedev per 6-7 (3) 6-3 7-6 (4) dopo una battaglia di 2 ore e 46 minuti che a un certo punto sembrava irrecuperabile. Nel terzo set il russo si è trovato avanti 5-1 con un match point sul servizio dello spagnolo. Rafa ha scongiurato il pericolo e poi ha costruito il suo capolavoro. Medvedev infatti è andato a servire per l'incontro ben due volte, sul 5-2 e sul 5-4 senza riuscire mai nemmeno ad avvicinarsi a un secondo match point. Al tie break poi Nadal è stato perfetto e ha chiuso 7 punti a 4 nell'ovazione del pubblico londinese.

Atp Finals, Berrettini cede a Federer e promette: «Arriverò a battere campioni così»

Nadal resta dunque in corsa, il suo passaggio alle semifinali dipenderà dalla scontro diretto con Stefano Tsitsipas dell'ultima giornata. Tsitsipas che in serata sfiderà Sascha Zverev nel confronto tra i due giocatori che hanno vinto i match della prima giornata. 

 

Ultimo aggiornamento: 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma