Nadal: «Partita perfetta. Il primo set vinto 6-0? Conta poco»

Domenica 19 Maggio 2019 di Valerio Cassetta
Rafa Nadal
«Ho giocato bene. E’ stata una partita fantastica. Ho giocato bene anche nel secondo set che ho perso. E’ stato importante iniziare bene». Rafael Nadal festeggia il primo successo dell’anno a Roma, battendo in finale Novak Djokovic 6-0, 6-4, 6-1. «Sotto tutti i punti di vista sono contento. Vincere ancora qui è importante, anche se la cosa più importante sono i miei sentimenti e le sensazioni. Mi sento bene e sono felice per il livello che ho mostrato». Lo spagnolo detta legge al Centrale del Foro Italico, dando una grande prova di forza nei confronti del serbo: «Non penso al punteggio in sé, ma è stata una partita senza errori e il primo set è solo una parte importante della vittoria». Un trionfo che fa ben sperare in vista di Parigi: «Penso di essere migliorato. A Madrid stavo meglio rispetto a Barcellona, ma le condizioni cambiano di volta in volta. In ogni caso ogni giorno va sempre meglio» Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma