Montecarlo, avanzano Seppi, Cecchinato e Fognini

Martedì 17 Aprile 2018 di Redazione Sport
Dopo l'uscita di scena di Paolo Lorenzi ad opera del francese Pierre-Hugues Herbert, impostosi per 7-6 6-4, un azzurro si qualifica per il secondo turno del Masters 1000 di Montecarlo, primo della stagione su terra battuta. Il palermitano Marco Cecchinato, proveniente dalle qualificazioni, ha superato per 6-3 6-2 il bosniaco Damir Dzhumur. Oggi giornata d'esordio anche per Fabio Fognini e Andreas Seppi: il ligure affronta il bielorusso Ilya Ivashka mentre l'altoatesino, anche lui passato attraverso le qualificazioni, se la deve vedere con il britannico Kyle Edmund.

Esordio positivo per Fabio Fognini al Masters 1000 di Montecarlo, terzo stagionale e primo sulla terra battuta. Il 30enne azzurro ha battuto al primo turno per 6-4 7-5 il bielorusso Ilya Ivashka, proveniente dalle qualificazioni. Prossimo avversario di Fognini, che sui campi del Principato vanta una semifinale nel 2013 quando si arrese al serbo Novak Djokovic, sarà il tedesco Jan-Lennard Struff. L'azzurro si è aggiudicato in due set l'unico precedente, disputato nelle semifinali di Monaco di Baviera quattro anni fa.

Esordio vincente per Andreas Seppi al torneo Atp Masters 1000 di Montecarlo (terra, montepremi 4.872.105 euro). L'azzurro, numero 62 del mondo, ha sconfitto il britannico Kyle Edmund, numero 23 del ranking Atp, con il punteggio di 6-3, 5-7, 6-2 in due ore e quattro minuti. Seppi affronterà al secondo turno il 'lucky loser' spagnolo Guillermo Garcia-Lopez, numero 68 del mondo.

  Ultimo aggiornamento: 20:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA