Hopman Cup, ancora Svizzera e Germania le finaliste alla Perth Arena

Venerdì 4 Gennaio 2019
Saranno ancora Svizzera e Germania proprio come dodici mesi (a trionfare fu il team rossocrociato) a contendersi il successo nella 31esima edizione della Hopman Cup, tradizionale esibizione mista per nazioni organizzata dall'Itf, che si conclude sabato sul veloce indoor della «Perth Arena» (sarà l'ultima volta del torneo intitolato al grande tennista e coach australiano: dal prossimo anno, infatti, spazio alla nuovissima Atp Cup). Nell'ultima giornata dedicata agli incontri di round robin, infatti, nel girone A la squadra tedesca ha fatto suo il testa a testa con l'Australia padrona di casa, decisivo per designare quale formazione avrebbe sfidato la Svizzera di Roger Federer e Belinda Bencic, che si è classificata al primo posto nel gruppo B. I tedeschi hanno chiuso il discorso già dopo i singolari, grazie al doppio 6-4 rifilato da Angie Kerber ad Ashleigh Barty e all'affermazione di Sascha Zverev su Matthew Ebden per 6-4 6-3, con il successo degli «aussie» in doppio per 4-0 4-3(1) a fissare il risultato sul 2-1. Nel confronto notturno tra i due team già esclusi dalla lotta per la finale la Spagna ha sconfitto la Francia già dopo i singolari: David Ferrer ha superato per 6-4 6-7(5) 7-6(2) Lucas Pouille e Garbine Muguruza si è sbarazzata per 6-1 6-3 di Alizè Cornet, poi i francesi si sono aggiudicati il doppio superando con un periodico 4-2 la coppia formata da David Ferrer e dalla giovane statunitense Osuigwe, scesa in campo al posto della Muguruza infortunata. Ultimo aggiornamento: 15:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma