​Halle è il regno di Federer: travolto Zverev, è il nono titolo di Re Roger

Domenica 25 Giugno 2017
1

L'erede è lontano ancora anni luce dal maestro. Roger Federer porta a lezione Alexander Zverev: nella finale del torneo di Halle lo svizzero ha impiegato appena 53 minuti per rifilare un 6-1 6-3 al 20enne di Amburgo che rimanda ancora una volta i discorsi sul ricambio generazionale e sui big four che abdicano, Per il 35enne di Basilea, numero 5 del ranking mondiale e prima testa di serie del torneo, si tratta del nono trionfo sull'erba tedesca: 2003-2006, 2008 e 2013-2015 i precedenti. E del 92esimo titolo complessivo in carriera (su 140 finali disputate), il quarto in questa stagione dopo i successi a Melbourne e nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami. Federer ha dimostrato - caso mai ce ne fosse stato bisogno - che la sconfitta negli ottavi di Stoccarda contro Tommy Haas della scorsa settimana è stata soltanto un incidente di percorso. A Wimbledon, se gioca così, il favorito non può che essere lui.
 

 

Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 16:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA