Masters Mille, Fognini eliminato da Shapovalov ai sedicesimi di finale a Parigi Bercy

Mercoledì 30 Ottobre 2019

Un'altra racchetta frantumata e un'altra eliminazione alle fasi iniziali di un torneo per Fabio Fognini che ai sedicesimi di finale al Masters Mille di Parigi Bercy ((veloce indoor, montepremi 5.207.405 euro) è stato sconfitto dal canadese Denis Shapovalov 3-6 6-3 3-6 dopo un match molto nervoso e pieno di errori. Il culmine all'inizio del terzo set quando il tennista ligure ha spaccato a terra la racchetta indispettito per l'ennesimo fallo, un gesto che gli è costato un'ammonizione. Poi però il set è restato saldamente nelle mani del canadese, 28° al mondo e in costante crescita mentre l'italiano non ha giocato al livello della sua 12a posizione del ranking. Il match è durato un'ora e 42 minuti. Il 32enne  dice così addio alle ultime speranze di qualificazione alle Atp Finals di Londra.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma