Djokovic non vince più, subito eliminato a Barcellona. Nadal avanti

Mercoledì 25 Aprile 2018
Novak Djokovic non vince più. Il campione serbo saluta subito il torneo di Barcellona, eliminato 6-2, 1-6, 6-3 dallo slovacco Martin Klizan, numero 140 del ranking mondiale, promosso dalle qualificazioni, al primo successo in cinque sfide contro Djokovic che, n.12 Atp, aveva chiesto una wild card per testare le gambe sulla terra rossa spagnola. E finisce subito anche l'avventura di Kei Nishikori, che, dopo la finale a Montecarlo, è stato costretto a ritirarsi dopo aver perso il primo set per 6-3 contro lo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez, numero 69 Atp. Avanza invece il bulgaro Grigor Dimitrov, che ha battuto 6-2, 6-1, in un'ora e 22 minuti, il francese Gilles Simon.

Reduce dalla vittoria-record a Montecarlo - undicesima in 12 partecipazioni - Rafa Nadal continua a macinare successi sulla terra rossa, ora nel torneo di Barcellona, dotato di un montepremi di oltre 2,5 milioni di euro. Il numero uno del ranking, favorito e campione in carica, ha battuto all'esordio, già al secondo turno, in due set (6-4, 6-4) il connazionale Roberto Carballes Baena. Esordio positivo anche per il numero due del seeding, il bulgaro Grigor Dimitrov, numero 5 Atp, che ha sconfitto 6-2 6-1, in un'ora e 22 minuti, il francese Gilles Simon, numero 70 Atp. Ha dovuto faticare per un set, invece, l'austriaco Dominic Thiem, terza testa di serie, per battere 7-6, 6-1 il barcellonese Jaume Munar.
  Ultimo aggiornamento: 26 Aprile, 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA