Internazionali, troppo Tsitsipas per Sinner: l'altoatesino esce ai quarti (7-6, 6-2)

Internazionali, troppo Tsitsipas per Sinner: l'altoatesino esce ai quarti (7-6, 6-2)
4 Minuti di Lettura
Venerdì 13 Maggio 2022, 12:34 - Ultimo aggiornamento: 19:46

La corsa di Jannik Sinner verso la gloria degli Internazionali di Roma 2022 si conclude ai quarti di finale, interrotta da un campione come Stefanos Tsitsipas, che ha saputo piegare 7-6, 6-2 l'ultimo azzurro rimasto nel torneo singolare. Per i due si trattava del terzo confronto sulla terra rossa del Foro Italico: in principio fu Tsitsipas, nel 2019, ad avere la meglio su di un diciassettenne e ancora acerbo Sinner. L'anno dopo tuttavia arrivò la vendetta sportiva del ragazzo di San Candido, che in tre set pareggiò i conti... fino ai match di Barcellona e Melbourne, vinti dall'ellenico. Oggi l'ennesimo atto di una rivalità destinata a durare.

Primo set in bilico, il secondo no

L'avvio è subito complicato per Jannik, che subisce il break immediato del rivale. Il terzo game è una battaglia combattuta nella calura estrema del Centrale: per lunghi minuti il risultato non si schioda dal 40-40, con l'italiano che conquista ma non sfrutta tre palle break e il greco lo castiga. Sostenuto da un pubblico mai così appassionato in questa edizione del torneo, Sinner trova la lucidità di mettere un game in cassaforte, poi un altro e un altro ancora: si arriva al 5-5, che diventa 6-6 in un'estenuante guerra di nervi. E' solo al tie break che Tsitsipas riesce a vincere il set. Tutt'altro discorso per la seconda frazione, che il greco si porta a casa assieme alla partita. Da segnalare il malore (dovuto al caldo) di un uomo anziano sugli spalti, che porta a interrompere il match prima del punto decisivo.

Esame di tedesco

Il greco è figlio d'arte: sua madre, la russa Julia Salnikova, è stata una tennista di ottimo livello, raggiungendo le prime 200 posizioni al mondo. Il padre Apostolos invece è greco, e... salvò la vita a Stefanos quando il figlio aveva 18 anni e rischiò di annegare nuotando troppo al largo nel mare di Creta. Adesso tra lui e la finale di Roma c'è un campione tedesco (ma anche lui con sangue russo nelle vene), quell'Alexander 'Sasha' Zverev che vinse gli Internazionali nel 2017 e che sicuramente non regalerà l'accesso all'ultimo atto del torneo capitolino. Sinner invece dovrà fare tesoro di questa sconfitta e tornare in campo ad allenarsi come sa, perché c'è un Roland Garros in vista che chiede all'italiano di fare bella figura. E chissà, magari incrociando il nuovo fenomeno della racchetta mondiale Carlos Alcaraz.

SECONDO SET

6-2 - Tsitsipas chiude la partita ed elimina Sinner.

Sfida sospesa per 10 minuti sul match point per il malore di uno spettatore

5-2 - Ancora Tsitsipas si impone con un 40-0: il greco non lascia possibilità di replica all'altoatesino.

4-2 -Tsitsipas sigilla 40-15 il game e allunga ancora.

3-2 - Sinner però reagisce e accorcia le distanze.

3-1 - Tsitsipas prova a mettere un divario più largo rispetto a Sinner dopo quasi due ore di gioco.

2-1 - Sinner perde il servizio e Tsitsipas agevolmente si porta sul 2-1 nel secondo set dopo un'ora e 42 minuti di gioco.

1-1 - Tsitsipas chiude subito il punto della parità.

1-0 - Primo game a Sinner, che chiude sul 40-15.

PRIMO SET

7-6 - Tsitsipas vince il primo set al tie break: 7-5. Sinner tiene ma non basta.

6-6 - Sinner resiste: si va al tie break.

6-5 - Il greco chiude ai vantaggi e si riporta in vantaggio.

5-5 - Sinner non molla e chiude il gioco con un secco 40-0.

5-4 - Tsitsipas torna in vantaggio.

 

4-4 - Rimonta ancora dell'italiano: nuova parità dopo un'ora di gioco.

4-3 - Nuovo vantaggio di Tsitsipas: peccatore in leggero affanno negli scambi.

3-3 - Parità: Sinner completa la rimonta chiudendo il gioco con autorevolezza.

3-2 - Sinner accorcia le distanze tra i boati del Centrale e Tsitsipas perde il servizio.

3-1 - Primo gioco conquistato da Sinner ancora dopo una serie di scambi infiniti e di palle break annullate.

3-0 - Partita combattutissimo e infinito: 14 minuti e 35 secondi, il greco ha la meglio

2-0 - Raddoppia Tsitsipas e Sinner perde il servizio.

1-0 - Parte bene Tsitsipas: gioco combattuto, 40-40 e vantaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA