CORONAVIRUS

Coronavirus, Gaudenzi: «Speriamo Internazionali d'Italia a settembre»

Venerdì 10 Aprile 2020

«Speriamo di riprenderci presto da questa crisi, il tennis è uno sport solido, sono sicuro ce la farà. Nella crisi nascono sempre delle opportunità, speriamo di poterle cogliere. Siamo focalizzati sulla possibilità di giocare questa estate a partire dagli gli Us Open». In una intervista a Supertennis Tv, il presidente dell'Atp Andrea Gaudenzi afferma di lavorare al 'salvataggiò degli Internazionali d'Italia: «speriamo di riuscire a incastrarli a settembre». «Il principio che vale - afferma Gaudenzi - rimane quello di cercare di riprogrammare il numero più alto di tornei possibili». Gaudenzi ha assicurato che i giocatori in difficoltà economica riceveranno l'aiuto dall'Atp e dai giocatori più importanti come Nadal e Federer: «Roger e Rafa sono molto attenti all'aiuto da dare ai giocatori che hanno un Ranking basso. Stiamo valutando un supporto finanziario ai giocatori che ovviamente hanno dei problemi finanziari in questo momento di crisi non potendo giocare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani