Australian Open, Sharapova show: eliminata la Wozniacki

Venerdì 18 Gennaio 2019

La campionessa russa Maria Sharapova, già regina del tennis mondiale e trionfatrice a Melbourne ben 11 anni fa, ha battuto e eliminato agli Australian Open la campionessa in carica Caroline Wozniacki con il punteggio di 6-4 4-6 6-3. È stata una sfida nella sfida, le due atlete infatti, per usare un eufemismo, non sono affatto amiche. La Wozniacki fu tra le più critiche qualche anno fa quando la siberiana fu accusata di doping e squalificata, anche se lei si è sempre proclamata innocente. Da allora le due tenniste pur incontrandosi spesso nel circus del grande tennis internazionale non si sono praticamente più rivolte la parola. Anche per questo il match di oggi era tra i più attesi, e lo spettacolo offerto dalle due campionesse non ha deluso, anzi è stato di altissimo livello. Alla fine si è imposta la russa, attualmente numero 30 del ranking, contro la numero 3 del mondo che pure partiva con i favori del pronostico. «Il livello di gioco è stato molto alto, del resto lei era la campionessa uscente» si è limitata a dire la Sharapova dopo la vittoria. Inattesa sconfitta al terzo turno per la giovanissima bielorussa Aryna Sabalenka, astro nascente del tennis mondiale, già vincitrice a Shenzhen, che si è arresa alla 17enne statunitense Amanda Anisimova per 6-3 6-2 in appena un'ora di gioco. Vittoria al terzo turno anche per la numero 5 del mondo Sloane Stephens sulla croata Petra Martic per 7-6 7-6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA