Rugby, trofeo “Peppe Brucato”: in mille in meta dai 5 ai 12 anni, a Carpi il premio della migliore tifoseria Foto

Venerdì 31 Maggio 2019 di Giuseppe Motisi
Neanche la pioggia che ha martellato il campo tutto il giorno ha potuto fermare l’entusiasmo dei mille minirugbisti del XXXI torneo ‘Peppe Brucato’, domenica scorsa sull’erba degli impianti ‘SapienzaSport’ e ‘Nando Franciosini’ di Tor di Quinto ed organizzato dalla Primavera rugby.

Pieni di entusiasmo, i piccoli atleti di tutta Italia dai 5 ai 12 anni hanno dato vita a una  festa della palla ovale conclusasi con la vittoria dell’Unione rugby capitolina, salita sul gradino più alto del podio in virtù dei migliori piazzamenti ottenuti nelle categorie dall’under 6 all’under 12. Ma questo positivo risultato per il club di via Flaminia non è arrivato senza fatica e sudore: le varie finali di categoria, svoltesi nel pomeriggio, sono state infatti incredibilmente incerte ed equilibrate fino all’ultimo.

Merito del valore delle ben 68 squadre in rappresentanza delle 15 società che hanno animato il torneo: Arnold rugby, Rugby Avezzano, Unione rugby capitolina, Rugby Experience L’Aquila, Fiamme Oro, Fiumicino rugby, Flaminia rugby, Pomezia Torvaianica, Gispi Prato, Primavera rugby, Rugby Roma Olimpic, Rugby Benevento, Us Roma, Villa Pamphili, Rugby Carpi.Il torneo Brucato non è però solo minirugby, ma anche riconoscimenti per il fairplay fuori del campo e solidarietà: i sostenitori del Rugby Carpi, giudicati i più corretti e simpatici, hanno vinto il ‘Premio migliore tifoseria’, mentre tutto il pubblico ha potuto assistere all’allenamento dei ragazzi della Onlus ‘L’Emozione non ha voce’ e dell’associazione ‘Una breccia nel muro’, che collaborano con la Primavera rugby per il progetto Rugby&Autismo con il sostegno dei volontari di ‘Solidarietà romana sul territorio’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma