Rugby, Sei Nazioni, gli azzurrini in diretta tv a San Donà per sfidare i francesi

Rugby, Sei Nazioni, gli azzurrini in diretta tv a San Donà per sfidare i francesi
di Christian Marchetti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Marzo 2015, 11:59 - Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 11:25

Rialzare la testa. La missione dell'Italia Under 20 di Alessandro Troncon è chiara. Non semplice, ma chiara. Nel week end anche gli azzurrini ospiteranno i francesi, i baby Bleus che si giocano la vittoria nel Sei Nazioni di categoria assieme a Inghilterra, Irlanda e Scozia tutti a 4 punti, ma con una differenza punti che per ora vede i transalpini in seconda piazza.

Si giocherà questa sera alle 19 (diretta Rai Sport 1) al "Mario e Romolo Pacifici" di San Donà di Piave e per l'occasione il ct azzurro mescolerà decisamente le carte (modificati i 7/15 della squadra) rispetto a quella trasferta in Scozia da dimenticare.

Dal primo minuto Giacomo De Santis, che rileva Sperandio nel ruolo di estremo. Ala destra Lorenzo Masato, al posto di Agbasse. Secondo centro per rimpiazzare proprio De Santis passato numero 15 Lorenzo Casalini.

Cambia faccia anche la mediana: Maicol Azzolini apertura e Riccardo Raffaele mediano di mischia anziché Minozzi e Petrozzi.

In terza linea fuori uno dei due flanker visti contro la Scozia, Polledri, che lascia spazio a Matteo Cornelli. Mentre in seconda linea Samuele Ortis rileva Fragnito.

Buonfiglio e gli altri vogliono buttarsi alle spalle il 47-15 buscato dall'Irlanda, il 61-0 dall'Inghilterra ma soprattutto il 45-0 dalla Scozia. Tremenda la classifica: ultimo posto, espressione degli appena 15 i punti segnati a fronte dei 153 subiti. Rialzare la testa, punto e basta.

Questa la formazione dell’Italia Under 20:

15 Giacomo DE SANTIS (Cammi Calvisano)

14 Lorenzo MASATO (Rugby VeneziaMestre)

13 Lorenzo CASALINI (Rubano Rugby)

12 Enrico LUCCHIN (Marchiol Mogliano)

11Tommaso BERALDIN (Valsugana Padova)

10 Maicol AZZOLINI (ASR Pesaro)

9 Riccardo RAFFAELE (Pol. L’Aquila Rugby)

8 Renato GIAMMARIOLI (Rugby Città di Frascati)

7 Matteo CORNELLI (Marchiol Mogliano)

6 Matteo ARCHETTI (Rugby Rovato)

5 Samuele ORTIS (Rugby VeneziaMestre)

4 Davide ZANETTI (Cammi Calvisano)

3 Paolo BUONFIGLIO (Marchiol Mogliano) – capitano

2 Luhandre LUUS (Accademia FIR)

1 Dino DALLAVALLE (Rugby Viadana)

A disposizione

16 Marco FERRO (Femi-CZ Rovigo)

17 Enjel MAKELARA (Marchiol Mogliano)

18 Federico PAVESI (Cammi Calvisano)

19 Ugo D’ONOFRIO (L’Aquila Rugby Neroverde)

20 Jake POLLEDRI (Bristol Rugby)

21 Pietro LAMARO (IMA Lazio)

22 Matteo MINOZZI (Valsugana Padova)

23 Matteo FERRARI (Cammi Calvisano)