«Vieni al VI Nazioni in bicicletta», è l'iniziativa della Federazione Rugby

«Vieni al VI Nazioni in bicicletta», è l'iniziativa della Federazione Rugby
2 Minuti di Lettura
Venerdì 30 Gennaio 2015, 13:58 - Ultimo aggiornamento: 17:18

«Vieni all'Olimpico in bicicletta per il VI Nazioni, il parcheggio è custodito e gratuito». L'iniziativa è della Federazione italiana rugby insieme al Coni, su stimolo dell'agenzia Roma servizi per la mobilità. Un inedito connubio tra esigenza di non gravare troppo sulla zona, invasa dalle automobili dei tifosi durante le partite, e sottolineare l'aspetto «salutista» dello spostamento in bici, aspetto che ogni buon sportivo non dovrebbe sottovalutare.

Per entrare nel parcheggio, custodito da steward e capace di contenere 300 mezzi, si potrà seguire un percorso ciclopedonale, indicato nella mappa. L'ingresso è ammesso ai possessori di biglietto, ed è consigliato comunque il possesso di una catena. L'iniziativa è legata al progetto europeo «Pasta», acronimo di «Physical Activity through Sustainable Transport Approaches» e solo casualmente risultante come il piatto principale della cucina italiana. «Nell'ambito del Progetto stiamo conducendo -si legge sul sito- in contemporanea con altre 6 città europee, un'indagine sugli spostamenti quotidiani dei cittadini, attraverso un questionario che contiene domande sull'attività fisica associata a tali spostamenti, sulla scelta del modo di trasporto, sulla percezione delle condizioni ambientali e di sicurezza».