Rugby Sei Nazioni, Italia Under 20: fatta la storia gli azzurrini tentano il bis in Irlanda

L'Under 20 torna in campo dopo la vittoria sull'Inghilterra (foto archivio Fir)
di Christian Marchetti
3 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Febbraio 2022, 12:21

Rieccoli, gli azzurrini Under 20 di Massimo Brunello che, dopo la storica vittoria sull'Inghilterra, domani sera (venerdì 25 febbraio) alle 21 saranno impegnati all'"Irish Independent Park" di Cork contro l'Irlanda, per la terza giornata del Sei Nazioni di categoria. Diretta tv su Sky.

Rispetto al fantastico match di Treviso (6-0), in terza linea rientrerà Vintcent, che prenderà il posto di Berlese, e in mediana tornerà il duo Garbisi-Teneggi. Pani estremo, con Mey che sarà spostato nel ruolo di secondo centro, infine Cuminetti all’ala.

“L’Irlanda - spiega Brunello - è una squadra che sbaglia pochissimo e sa adattarsi molto bene alle situazioni di gioco. Due successi su due, del resto, parlano chiaro. Per parte nostra, dovremo restare concentrati ed essere bravi a gestire l’onda lunga del risultato contro l’Inghilterra”.

Questa la classifica del Sei Nazioni Under 20 dopo i primi due turni (tra parentesi la differenza punti): Irlanda 9 (49); Francia (25) e Inghilterra (11) 6; Galles 5 (-35); Italia 4 (-20); Scozia 1 (-30).

Di seguito la formazione azzurra:

15 PANI Lorenzo (Benetton Rugby Treviso Srl)
14 CUMINETTI Federico (Asd Rugby Lyons) 
13 MEY Francois Carlo (HBS Colorno)
12 PASSARELLA Dewi (Ruggers Tarvisium Asd)
11 LAZZARIN Filippo (Petrarca Rugby)
10 TENEGGI Nicolò (Valorugby Emilia)
9 GARBISI Alessandro (Mogliano Rugby 1969 Ssd Arl)
8 FERRARI Giacomo - CAP (Unione Rugby Capitolina)
7 VINTCENT Ross Michael Alwyn (Accademia Nazionale I. Francescato)
6 ODIASE David (HBS Colorno)
5 ANDREOLI Riccardo (FEMI-CZ Rovigo)
4 ORTOMBINA Alessandro (Valorugby Emilia)
3 GENOVESE Riccardo (Cus Torino)
2 FRANGINI Lapo (Accademia Nazionale Ivan Francescato)
1 RIZZOLI Luca (Unione Rugby Capitolina)

A disposizione:
16 SCRAMONCIN Tommaso (Petrarca Rugby)
17 BIZZOTTO Valerio (Rugby Bassano 1976)
18 BARTOLINI Riccardo (Florentia Rugby Asd)
19 BERLESE Lizardo Rodriguez Carlos (Ruggers Tarvisium Asd)
20 CENEDESE Giovanni (Villorba Rugby)
21 TOMASELLI Gianluca (G.S. Fiamme Oro Rugby Roma)
22 SANTE Giovanni (Mogliano Rugby 1969)
23 FUSARI Arturo (G.S. Fiamme Oro Rugby Roma)

Di seguito, la formazione dell'Irlanda:

15. Patrick Campbell (Young Munster RFC/Munster)
14. Chay Mullins (Bristol Bears/IQ Rugby)
13. Jude Postlethwaite (Banbridge RFC/Ulster)
12. Ben Brownlee (UCD RFC/Leinster)
11. Fionn Gibbons (UCD RFC/Leinster)
10. Charlie Tector (Lansdowne FC/Leinster)
9. Matthew Devine (Galway Corinthians RFC/Connacht)
8. James Culhane (UCD RFC/Leinster)
7. Reuben Crothers (Ballynahinch RFC/Ulster)(Captain)
6. James McNabney (Ballymena RFC/Ulster)
5. Mark Morrissey (UCD RFC/Leinster)
4. Conor O’Tighearnaigh (UCD RFC/Leinster)
3. Rory McGuire (UCD RFC/Leinster)
2. James McCormick (Ballymena RFC/Ulster)
1. Jack Boyle (UCD RFC/Leinster)

A disposizione:
16. Josh Hanlon (Ballynahinch RFC/Ulster)
17. Oisin Michel (Lansdowne FC/Leinster)
18. Darragh McSweeney (Shannon RFC/Munster)
19. Adam McNamee (Malone RFC/Ulster)
20. Lorcan McLoughlin (Queen’s University Belfast/Ulster)
21. Ethan Coughlan (Shannon RFC/Munster)
22. Tony Butler (Garryowen FC/Munster)
23. Dylan O’Grady (UCD RFC/Leinster)

© RIPRODUZIONE RISERVATA