Azzurri per sempre, le leggende della nazionale oggi all'Urc per aiutare il rugby a crescere Video

Sabato 11 Marzo 2017
Torna in via Flaminia a Roma l'evento Azzurri per sempre. Con l'idea di rafforzare in maniera ancor più significativa la cultura rugbystica italiana, l'Unione Rugby Capitolina ospita l'11 marzo, in occasione del quarto turno del Sei Nazioni che prevede Italia-Francia all'Olimpico, una manifestazione legata al Rugby azzurro di ieri, di oggi e di domani.

L'intento, promosso da alcuni giocatori e dirigenti romani, è quello di riunire ogni anno parte di coloro che hanno fatto la storia del rugby italiano. La squadra Azzurri per sempre giocherà con una selezione ad inviti della Capitolina anche per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di materiale tecnico (fornito dallo storico negozio Rugby Sport di Roma) per un giovane club emergente individuato dal direttore tecnico della Capitolina.

Al termine dell’incontro (con le regole del touch) si terrà il terzo tempo e ciascun giocatore della selezione Capitolina Invitation XV offrirà simbolicamente la cena al pari ruolo della Nazionale italiana. In questo modo si vuole creare continuità tra il passato e le leggende azzurre, il presente rappresentato dal 6 Nazioni in occasione del quale si gioca l’incontro e il futuro del rugby rappresentato dal club emergente premiato ogni anno.


 

La prima edizione è stata allestita il 16 marzo 2012 alla vigilia di Italia-Scozia ed è terminata con il risultato di 10-10. La sesta edizione si giocherà dopo la partita Italia-Francia alle 18 presso l’impianto della Urc, con terzo tempo per giocatori a seguire. È previsto un servizio di navette (un minibus) dallo Stadio Olimpico (Obelisco) all’impianto della Capitolina Rugby alle ore 17,45. L'ingresso è aperto a tutti. 


Tra coloro che hanno confermato la presenza: Stefano Barba, Paolo Vaccari, Claudio Tinari, Ricky Piovan, Michele Birtig, C. Crescenzo Vitelli, Maurizio Bocconcellili, Pierluigi Camiscionioni, Mazzucchelli Ivo, Varani, Giulio Toniolatti, Alfredo De Angelis, Germana Raponi, Claudia Tedeschi, Bobo Corvo, Carlo Casagrande, Serafino Ghizzoni, Giorgio Lari, Giovanni Raineri, Luca Mastrodomenico, Giambattista Croci, Mazzi, Gigi Luigi Salvati, Franco Spazzolini, Franco Ascantini, Carlo Pratichetti, Bimbo Orazio Arancio Andrea Lijoi, Limone, Bentivoglio, Maurizio Finocchi


  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma