Rio 2016, giocatrice di volley del Porto Rico incinta di quattro mesi

Mercoledì 10 Agosto 2016
Diana Reyes

Nelle file della nazionale del Portorico rivale dell'Italia domenica e che, per la prima volta nella sua storia, sta disputando il torneo olimpico di pallavolo femminile c'è una giocatrice incinta di 4 mesi. Si chiama Diana Reyes, ha 23 anni e dice di averlo scoperto solo due giorni prima della partenza per il Brasile, quando è stata sottoposta a controllo in ospedale per le conseguenze di un incidente stradale. Al suo ct Juan Carlos Nunez lo ha detto soltanto dopo l'arrivo a Rio, per paura di essere tagliata, e per ora il tecnico non l'ha fatta giocare, nemmeno oggi contro la Cina, «ma solo ed esclusivamente per scelta tecnica», garantisce Nunez. «Ho saputo della cosa soltanto dopo che eravamo arrivati qui - continua -, ma gli esami medici hanno stabilito che può giocare, non ci sono rischi. La mia squadra è come una famiglia, e ora tra noi c'è un nuovo membro». «Posso giocare senza problemi - dice invece la Reyes -, e non ho avuto alcuna restrizione di chi mi ha visitata. Il mio allenatore mi ha anche fatto gli auguri e ora aspetto che mi dia una chance».

Ultimo aggiornamento: 22:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA