L'Italia del fioretto femminile si prende la rivincita: è bronzo per 45-23 contro gli Usa

Diretta finale fioretto femminile (11.25): l'Italia si gioca il bronzo
2 Minuti di Lettura
Giovedì 29 Luglio 2021, 10:56 - Ultimo aggiornamento: 16:55

Con un motto d'orgoglio Martina Batini, Arianna Errigo, Alice Volpi e la giovane Erika Cipressa, riserva ma fondamentale nel settimo assalto, portano a casa il bronzo a squadre nel fioretto femminile. Dopo la rimonta subita contro la Francia in semifinale, e la delusione della prova individuale, le schermidrici riportano la scherma azzurra sul podio olimpico dopo Londra 2012 (a Rio 2016 non c'era la prova a squadre) grazie a una gara mai messa in discussione contro gli Stati Uniti della campionessa olimpica in carica, e vincono per 45-23. Il pessimo momento, quindi, che ci ha lasciati a secco dopo 33 anni nelle gare individuali è finito: l'Italia è terza a Tokyo 2020.

Tokyo 2020, le fiorettiste: «Il nostro bronzo non è un oro perso»

«La più grande sfida di oggi è stata accettare di non essere andate in finale», ha detto Alice Volpi dopo il bronzo del fioretto a squadra donne, nato da una semifinale in cui le azzurre hanno sprecato un ampio vantaggio sulla Francia, per poi dominare gli Usa nella finalina. «Potevamo vincere l'oro, ma su di noi tutti pensano che un bronzo è un oro perso, ormai ci abbiamo fatto il callo - ha aggiunto Martina Batini -. Ma questo non è un bronzo scontato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA