Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Skyes il più veloce a Misano, Max Biaggi è quinto

Skyes il più veloce a Misano, Max Biaggi è quinto
1 Minuto di Lettura
Sabato 20 Giugno 2015, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 18:10

È Tom Sykes il più veloce sul Misano World Circuit 'Marco Simoncellì, la pole è andata al pilota della Kawasaki Racing Team che ha fermato il cronometro a 1'34«214, quinto tempo per Max Biaggi al rientro nel mondiale Superbike con l'Aprilia. Per il pilota britannico si tratta della terza pole della stagione, la 27tesima in carriera, risultato che lo proietta al secondo posto assoluto per numero di pole position conquistate nel Mondiale Superbike, al primo posto resta Troy Corser.

Questa ennesima impresa arriva dopo il passaggio obbligato dalla Superpole 1 dopo che Sykes non era riuscito a chiudere tra i primi dieci nel combinato dei primi tre turni di prove libere. Ad affiancare Sykes in prima fila nelle due gare del PATA Riviera di Rimini Round ci saranno Leon Haslam, Aprilia Racing Team-Red Devils, e Davide Giugliano, Aruba.it Racing-Ducati Superbike Team.

Il leader della classifica Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, ha chiuso quarto, a precedere un Max Biaggi, Aprilia Racing Team, sempre competitivo nonostante il rientro, l'altro pilota titolare Aprilia Jordi Torres, Alex Lowes, Voltcom Crescent Suzuki, e Ayrton Badovini, Bmw Motorrad Italia, secondo pilota a qualificarsi attraverso la Superpole 1. Soltanto nono Sylvain Guintoli, Pata Honda World Superbike, davanti a Michele Pirro, entrato in corsa al posto della wild card Luca Scassa in sella alla Panigale R dell'Aruba.it Racing Team ed al pilota ufficiale
Ducati a tempo pieno in WorldSBK Chaz Davies che, con Matteo Baiocco, Althea Racing Ducati, completa la quarta fila.

© RIPRODUZIONE RISERVATA