Motomondiale, Marquez sprinta, Valentino insegue: «Le Mans è la nostra pista»

Giovedì 17 Maggio 2018
Marquez già sprinta, Valentino insegue. Le vittorie ad Austin e Jerez lo hanno proiettato in testa alla classifica del mondiale MotoGp e Marc Marquez è cosciente di aver iniziato bene la stagione. «Soprattutto il test del Mugello è stato importante, abbiano fatto altri passi avanti. Le Mans è una delle piste peggiori a livello di risultati per noi, anche se nel 2014 ci ho vinto. Lo scorso anno avevamo problemi di accelerazione, ma ora l'abbiamo risolto. Però qui di solito le Yamaha sono molto veloci, soprattutto Johann (Zarco, ndr) avrà una motivazione in più e mi aspetto di dover fare i conti anche con Ducati e Suzuki. Il mio primo obiettivo sarà conquistare il podio, poi in caso puntare ancora più in alto, alla vittoria».

«Veniamo da un momento difficile, nei test di Jerez non abbiamo trovato molte cose, abbiamo lavorato sui dettagli mentre al Mugello abbiamo studiato il bilanciamento. Il nostro livello sarà simile a quello di Jerez». Sono le parole di Valentino Rossi nella conferenza stampa piloti che precede il weekend del Gp di Francia che si correrà a Le Mans. «Solitamente la nostra moto va bene su questa pista, dovremo capire quest'anno quale è il nostro livello rispetto agli altri -prosegue il campione di Tavullia-. Il circuito mi piace, offre un ottimo grip e ha molte staccate e cambi di direzione». «Storicamente è favorevole alla Yamaha. Qui non ho vinto molto, ma ho fatto parecchie belle gare, compresi due podi con la Ducati. Quindi le premesse sono buone», conclude il 9 volte iridato.
Ultimo aggiornamento: 18:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA