Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tragedia a Laguna Seca: muoiono due piloti spagnoli in MotoAmerica

Tragedia a Laguna Seca: muoiono due piloti spagnoli in MotoAmerica
2 Minuti di Lettura
Lunedì 20 Luglio 2015, 12:22 - Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 17:37

Tragedia sul circuito californiano di Laguna Seca, dove due piloti spagnoli hanno perso la vita in un incidente, poco dopo il via di una gara valida per il Campionato MotoAmerica, prova di contorno al Mondiale Superbike. I due piloti erano Bernat Martinez, 35enne di Valencia, e Daniel Rivas, 27, di origini galiziane. L'incidente che ha coinvolto i due è avvenuto poco dopo la partenza, in prossimità della prima curva, in seguito a un tamponamento.

I soccorsi sono stati tempestivi ma, purtroppo, inutili. Martinez è stato subito trasportato in ambulanza al Community Hospital di Monterrey, Rivas è stato invece portato in elicottero al Natividad Medical Center di Salinas, ma entrambi non ce l'hanno fatta.




«Non ho davvero parole per descrivere quello che proviamo - ha detto Wayne Rayney, presidente della MotoAmerica -. Prima di tutto le nostre condoglianze vanno alle famiglie, saranno sempre nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere».

«Siamo profondamente addolorati per la notizia della scomparsa di Bernat Martinez e Daniel Rivas - ha dichiarato Gill Campbell, Ceo e direttore generale del Mazda Raceway Laguna Seca - Le nostre preghiere e i nostri pensieri vanno alle loro famiglie e ai loro team».

© RIPRODUZIONE RISERVATA