Moto Gp Germania, pole a Marquez davanti a Quartararo e Vinales. Valentino Rossi undicesimo

Sabato 6 Luglio 2019
Vola Marc Marquez, che si conferma re del circuito della Germania: si conferma imprendibile al Sachsenring, ndove domani si corre il Gp di Germania, nona prova del Motomondiale. Lo spagnolo della Honda si è preso la pole con il formidabile tempo di 1'20«195 (nuovo record della pista), davanti a Fabio Quartararo (Yamaha Petronas) e Maverick Vinales (Yamaha). Indietro gli italiani: 7/o Morbidelli, 11mo Valentino Rossi, 12 Petrucci (caduto a 180 kmh), mentre Dovizioso non si è qualificato per la Q2: partirà 13mo.

«La decima pole? Come numero non è male. Ogni anno c'è qualcuno, c'erano le Yamaha molto forti. Il passo sopratutto è stato molto buono. Vedremo domani perché questo è un Gp dove si deve gestire bene lo pneumatico e capire la pista», le parole di Marc Marquez dopo la pole a Sachsenring (è la decima consecutiva per lo spagnolo della Honda su questa pista ndr) nel Gp di Germania.

«Abbiamo fatto tre giri veramente buoni alla fine, non so come ho migliorato perché la gomma era al limite. Sono contento perché la moto era molto buona, spero di mantenere il passo anche domani. Sono felice di essere in prima fila su questo circuito». È la soddisfazione espressa dal francese della Yamaha Petronas, Fabio Quartararo.

La griglia di partenza della MotoGp:

1 M. Marquez (Spa - Honda) in 1:20.195
2 F. Quartararo (Fra -Yamaha Petronas) +0.205
3 M. Vinales (Spa - Yamaha) 0.211

4 A. Rins (Spa - Suzuki) 0.336
5 J. Miller (Aus - Ducati) 0.495
6 C. Crutchlow (Gb - Honda) 0.662

7 F. Morbidelli (Ita - Yamaha Petronas) 0.769
8 P. Espargarò (Spa - Ktm) 0.828
9 J. Mir (Spa - Suzuki) 0.866

10 T. Nakagami (Jpn - Honda) 0.909
11 V. Rossi (Ita - Yamaha) 0.942
12 D. Petrucci (Ita - Ducati) 1«291

13 A. Dovizioso (Ita - Ducati) 1'21.105
14 S. Bradl (Ger - Honda) 1'21.227
15 A. Espargarò (Spa - Aprilia) 1'21.313

16 A. Iannone (Ita - Aprilia) 1'21.433
17 F. Bagnaia (Ita - Ducati) 1'21.446
18 H. Syahrin (Mal - Ktm) 1'21.465

19 J. Zarco (Fra - Ktm) 1'21.637
20 M. Oliveira (Por - Ktm) 1'21.683
21 K. Abraham (Cze - Ktm) 1'21.796
22 T. Rabat (spa - Ducati) 1'22.119
Ultimo aggiornamento: 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma