Mick Schumacher non esclude un futuro in Formula 1: «Decisione nelle prossime settimane»

Venerdì 27 Settembre 2019
Il giovane pilota tedesco Mick Schumacher non ha escluso la sua partecipazione il prossimo anno al Mondiale di Formula 1. «Di certo, non c'è ancora nulla di concordato o di discusso. Dovremo aspettare per vedere come andranno le prossime gare e quindi potremo dire con certezza cosa accadrà l'anno prossimo», ha detto il figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher a Sky alla vigilia del Gran Premio di Russia. Mick Schumacher, attualmente pilota di Formula 2, ha dichiarato che il suo futuro «sarà probabilmente deciso nelle prossime settimane». L'anno scorso, il pilota ventenne ha vinto il campionato europeo di Formula 3, che gli è servito sia per passare alla Formula 2 sia per entrare alla Ferrari Drivers Academy. Ad aprile ha guidato una Ferrari durante i test dopo il Gran Premio del Bahrain e un'Alfa Romeo. Nella sua prima stagione in Formula 2, ha ottenuto una vittoria, sebbene al momento occupi l'undicesima posizione nella classifica generale. Il team Ferrari, con il quale suo padre ha vinto cinque campionati mondiali è convinto delle possibilità del pilota. «Abbiamo investito molto su di lui perché crediamo che possa essere un buon pilota di Formula 1», ha detto recentemente Mattia Binoto, team principal della rossa, al «Bild am Sonntag». Tra le possibilità per Mick Schumacher di partecipare alla Formula 1 il prossimo anno c'è quella del team Alfa Romeo, equipaggiato con motori Ferrari, anche se non esiste ancora un accordo o un programma specifico al riguardo. Ultimo aggiornamento: 16:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma