Gp Stati Uniti, sul bagnato Hamilton il più veloce di tutti. Vettel quinto

Venerdì 19 Ottobre 2018
Sulla pista bagnata dalla pioggia di Austin (Texas) Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo al termine delle prime libere in 1'47«502. Il leader del Mondiale, che domenica ha a disposizione il primo match point per confermarsi campione della F1, con la sua Mercedes ha percorso sei giri e si è lasciato alle spalle il compagno di team Valtteri Bottas (staccato di 1»304). Poi ci sono le Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo e le Ferrari di Sebastian Vettel (+1«987) e Kimi Raikkonen (+2»426). © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma