Gp di Singapore: Hamilton miglior crono delle libere, Verstappen e Vettel in scia

Venerdì 20 Settembre 2019
Lewis Hamilton in pista a Singapore
Ti aspetti la solita Mercedes o la rinata Ferrari e, invece, nelle prime libere del Gp di Singapore spunta la Red Bull. Sul circuito di Marina Bay, dove domenica si correrà il 15° Gp di F1 della stagione, è Max Verstappen a far segnare il miglior tempo (1.40.259). L'olandese è stato “aiutato” dal finlandese della Mercedes Valtteri Bottas, che è andato a sbattere, danneggiando seriamente la sua monoposto ma senza riportare ferite, e da Charles Leclerc, che ha girato pochissimo con la Rossa a causa di un problema al cambio che lo ha tenuto ai box. Così alle spalle di Verstappen si è piazzato Sebastian Vettel, staccato di 167 millesimi, davanti anche a Lewis Hamilton in ritardo di 666 millesimi. Quarto Bottas, che prima dell'incidente aveva segnato un buon tempo, in ritardo di 1”077 dal battistrada. Per Leclerc solo il 19° tempo, mentre Antonio Giovinazzi è stato 13°.

Ma nel pomeriggio Hamilton rimette le cose “in ordine”. Il campione del mondo britannico gira in 1'38”773, miglior crono della giornata, lasciandosi alle spalle un Verstappen (1'38”957) ancora competitivo e in grado di migliorarsi rispetto alla mattinata. A contatto anche Sebastian Vettel che con la errari gira in 1'39”591). Quarto tempo per il finlandese Valtteri Bottas (1'39”894) che con la seconda freccia d'argento si è lasciato alle spalle l'inglese della Red Bull, Alexander Albon (1'39”943) e il monegasco della Rossa, Charles Leclerc (1'40”018). Ultimo aggiornamento: 17:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma