Mea culpa Leclerc: «A Singapore ho sbagliato a reagire così. Imparerò»

Giovedì 26 Settembre 2019
Charles Leclerc

«Ho ancora tanto da imparare, rivedendo la gara di Singapore ho capito che non dovevo reagire così nella macchina. Lo capisco e imparerò da questo». Charles Leclerc torna così sulla sua reazione tutt'altro che entusiasta dopo l'ultima gara di Formula 1 chiusa al secondo posto alle spalle del compagno di squadra Sebastian Vettel. «La strategia era quella giusta, la cosa più importante è fare primi e secondi con il team», dice il monegasco alla vigilia delle prime prove libere del Gp di Russia a Sochi.

Formula 1 , Leclerc: «Un po' deluso, ma felice per il team»

Nelle ultime 7 gare Leclerc ha fatto più punti di tutti. Il secondo posto del Mondiale non è più solo un miraggio per il monegasco: «Sicuramente ci crederò fino alla fine o finché matematicamente non sarà più possibile - sottolinea Leclerc -. Darò assolutamente tutto, non sarà facile ovviamente ma ci credo».

Leclerc, nuova fidanzata? Dopo l'addio a Giada «per la Ferrari» spunta Charlotte

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma