La Formula 1 conferma il Gp del Portogallo: a Portimao si corre il 2 maggio

Venerdì 5 Marzo 2021
La Formula 1 conferma il Gp del Portogallo: a Portimao si corre il 2 maggio

Il GP di Portogallo è nel calendario del Mondiale 2021: la conferma è della Formula 1 che ha annunciato la gara di Portimao nel weekend dal 30 aprile al 2 maggio.

Lo scorso ottobre, la F1 è tornata in Portogallo per la prima volta in 25 anni con un emozionante Gran Premio che ha visto Lewis Hamilton ottenere la 92esima vittoria in carriera davanti a Bottas e Verstappen. «Siamo entusiasti di annunciare che la Formula 1 correrà di nuovo a Portimao dopo l'enorme successo della gara dello scorso anno», ha dichiarato Stefano Domenicali, Presidente e Ceo della Formula 1. «Vogliamo ringraziare il promotore e il governo portoghese per il loro duro lavoro e dedizione nel portarci a questo punto. Siamo fiduciosi ed entusiasti della nostra stagione 2021, avendo dimostrato lo scorso anno che potremmo offrire 17 gare in sicurezza e portare i nostri milioni di fan a vedere gare emozionanti in un momento difficile. Speriamo di accogliere nuovamente i fan a Portimao in questa stagione in modo sicuro e stiamo lavorando con il promotore sui dettagli di quel piano».

Il team americano Haas presenta la VF-21 per il giovane Schumacher. Spicca la bandiera russa per Mazepin

Rita Marques, Segretario di Stato del Turismo del Portogallo, ha aggiunto: «Tenere grandi eventi nel nostro paese è molto importante per l'immagine e la promozione internazionale del Portogallo come destinazione turistica, quindi è con grande interesse che assistiamo al ritorno della Formula 1 in Algarve nel 2021. Voglio ringraziare la FIA e la F1 per la loro fiducia nel Portogallo, l'Algarve e l'Autodromo Internazionale dell'Algarve scegliendo il nostro paese per ospitare una tappa del calendario di F1, e per esprimere il nostro pieno impegno a renderlo un grande successo».

Bahrain aperto ai tifosi vaccinati o guariti dal Covid-19

I biglietti per il Gran Premio del Bahrain di apertura della stagione di Formula 1 saranno venduti solo ai fan che sono stati vaccinati o si sono ripresi dal Covid-19, hanno detto gli organizzatori. «Per garantire che l'evento possa procedere in un ambiente sicuro e in linea con i consigli sanitari del governo, i biglietti saranno disponibili solo per le persone vaccinate o guarite dal Covid-19», ha annunciato in un comunicato il Circuito Internazionale del Bahrain. «Saranno messe in atto misure complete sul circuito per garantire che gli spettatori possano godersi l'emozione della F1 in un ambiente sicuro», hanno aggiunto gli organizzatori

© RIPRODUZIONE RISERVATA