Leclerc da favola: pole nel Gp d'Austria. Hamilton retrocesso: partirà quarto

Sabato 29 Giugno 2019
Charles Leclerc

La Ferrari risorge a Spielberg. Charles Leclerc conquista la pole position nel Gp d'Austria con il tempo di 1.03.003, precedendo la Mercedes di Lewis Hamilton a +0.259 e la Red Bull di Max Verstappen a +0.436. Il campione del mondo, però, è stato retrocesso di tre posizioni per aver ostacolato l'Alfa Romeo di Kimi Raikkonen durante le qualifiche e scatterà quindi dalla quarta posizione (e non dalla quinta essendo stato penalizzato anche Magnussen). 

Terzo posto, dunque, in griglia per l'altra Mercedes di Valterri Bottas che a fianco avrà un po' a sorpresa la McLaren di Lando Norris, che aveva stampato il sesto tempo ma si ritrova due posizioni più avanti per il caso Hamilton e per l'altra penalizzazione a Kevin Magnussen, giunto quinto ma al via da decimo per aver sostituito il cambio. Un problema alla SF90 di Sebastian Vettel lo ha tenuto fuori nell'ultima parte delle qualifiche, quella per la pole, ha chiuso decimo ma partirà dalla nona posizione, anche lui per la penalizzazione di Magnussen.

Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 00:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma