Ferrari, Binotto sul ricorso respinto: «Siamo amareggiati per la decisione»

Venerdì 21 Giugno 2019
«Non c'è dubbio che tutti in Ferrari siano dispiaciuti e amareggiati, questo non solo per il team ma anche per i tifosi e per questo sport». Sono le parole del team principal della scuderia di Maranello, Mattia Binotto, dopo la decisione dei commissari di rigettare la richiesta di revisione presentata dal 'Cavallinò dopo i 5 secondi di penalità inflitti a Sebastian Vettel nel Gp del Canada costati la vittoria al tedesco. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma