Formula 1 da record su Sky: un milione e 937mila spettatori medi per il Gp dell'Arabia Saudita

Formula 1 da record su Sky: un milione e 937mila spettatori medi per il Gp dell'Arabia Saudita
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Lunedì 28 Marzo 2022, 15:31 - Ultimo aggiornamento: 19:40

Record di ascolti per il Gp dell'Arabia Saudita, con il duello avvincente tra il campione del mondo Max Verstappen e il ferrarista Charles Leclerc, su Sky Sport. È stato il Gran Premio più visto di sempre su Sky. Sono stati un milione 937mila gli spettatori medi - con il 9,6% di share e tre milioni 31mila di spettatori unici - a seguire la gara live dalle 19 su Sky Sport F1, Sky Sport Uno e Sky Sport 4K, con una crescita del 22% rispetto al GP del Bahrain di una settimana fa. Abbattuto il precedente record del Gp d’Italia 2019, visto da un milione e 910mila spettatori medi. Inoltre, il picco di spettatori è stato di due milioni 40mila alle 20.26 durante l'ultimo giro della gara, mentre il picco di share è stato dell’11% alle 19.03 al momento della partenza. Non solo.

Perché sono stati due milioni 377mila gli spettatori medi, con il 10,4% di share che hanno visto alle 21.30 la gara in differita su TV8. Da segnalare anche gli ascolti degli studi pre e post gara su Sky Sport, seguiti rispettivamente da 399mila e 613mila spettatori medi. I record non finiscono qui. Perché lo è stato anche per la Formula 1 su skysport.it, con 2,1 milioni di utenti unici (+5% sul precedente record) e 10 milioni di pagine viste (+65% sul precedente record). Superato sia il record di Monza 2019 (con la vittoria di Leclerc), sia l’incredibile debutto del Bahrain 2022. Infine, anche sull’account social @SkySportF1 performance in forte crescita nel confronto con il Gp Arabia Saudita 2021, sia in termini di post pubblicati che di referral, engagement e videoviews. Ben 427mila click con un dato superiore non solo allo scorso anno, ma anche al Gp Bahrain di settimana scorsa che era arrivato a 286mila. Si tratta del miglior weekend del 2022 e del secondo migliore negli ultimi due anni.  Le interazioni totali raggiungono i 2,2 milioni mentre sono state 2,7 milioni le videoviews.

© RIPRODUZIONE RISERVATA