La benedizione di Ecclestone: «Leclerc mi ricorda Michael Scumacher»

Mercoledì 11 Dicembre 2019
Leclerc e Vettel
«Il giovane Charles Leclerc mi ricorda molto Michael Schumacher. Credo possa diventare una figura importante per il futuro della Formula Uno». Parola di uno che la F1 la conosce “benino”, come Bernie Ecclestone, ex patron del Circus. In un'intervista rilasciara a “Sport Bild”, Ecclestone ha parlato della stagione appena conclusa, soffermandosi sui piloti della Ferrari. E proprio sul tema non ha risparmiato una frecciata a Sebastian Vettel. «Ultimamente vedo in lui meno disponibilità a fare di tutto per vincere», ha detto Ecclestone. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani