Tottenham sconfitto in casa dal Liverpool, avanti anche Chelsea e City

Sabato 15 Settembre 2018 di Redazione Sport
Il Tottenham è stato sconfitto in casa (2-1) dal Liverpool, nell'anticipo della 5/a giornata della Premier League. La squadra di Pochettino, prossima avversaria dell'Inter in Champions, è andata sotto dopo 39' per merito di Wijnaldum ed è stata messa al tappeto dal raddoppio di Firmino al 9' della ripresa, sugli sviluppi di una carambola nell'area dei londinesi. Inutile il gol al 48' della ripresa di Lamela, subentrato al quarto d'ora del secondo tempo a Dembelé. Per il Liverpool è la quinta vittoria in altrettante partite.

Il Chelsea cala il poker e raggiunge il Liverpool, vittorioso nel primo pomeriggio a Londra contro il Tottenham, piegando la resistenza del Cardiff sul terreno di Stamford Bridge. Eppure, la squadra di Maurizio Sarri era andata sotto dopo soli 16', per effetto del gol realizzato da Bamba, su assist di Morrison. Al 37' Hazard ha firmato il pareggio, sfruttando un passaggio di Giroud, quindi ha raddoppiato al 44', sempre su assistenza dell'attaccante francese. Nella ripresa Hazard si è portato il pallone a casa, trasformando un rigore per fallo su Willian, e al 38' lo stesso brasiliano ha chiuso il conto. Chelsea a quota 15, come Klopp e compagni dopo cinque partite e nell'attesa del Watford, opposto al Manchester United. Ha vinto anche il Manchester City, che insegue a 2 punti: in casa contro il Fulham sono bastati i gol di Sane, David Silva e Sterling, per un 3-0 maturato in 47'.
Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 20:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma