Inter, Sabatini promuove Vecino: «È un buon giocatore». Lo vuole Spalletti

Inter, Sabatini promuove Vecino: «È un buon giocatore». Lo vuole Spalletti
di Eleonora Trotta
1 Minuto di Lettura
Martedì 18 Luglio 2017, 10:51 - Ultimo aggiornamento: 12:13

Walter Sabatini, intercettato dai cronisti al termine della cena-riunione di calciomercato con Spalletti ed Ausilio, ha promosso Vecino: «E' un buon giocatore. La squadra sarà integrata, ma la rosa non verrà buttata nel secchio. Perisic andrà in Cina con il resto della squadra». Raggiunto l'accordo con l'agente del centrocampista della Fiorentina, Alessandro Lucci, il coordinatore tecnico del gruppo Suning sta pensando di pagare la clausola da 24 milioni (scadenza 10 agosto). L'uruguaiano sarebbe un altro acquisto suggerito dal tecnico di Certaldo, dopo Borja Valero.

Intanto Wojciech Szczesny è a Torino. Lo annuncia il profilo Twitter ufficiale della Juventus, che ha postato una foto del portiere all'aeroporto di Caselle. L'ex giallorosso sosterrà le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà alla Juventus per i prossimi anni, in tempo per aggregarsi alla squadra per la tournée estiva negli Stati Uniti. Il numero uno, che arriva dall'Arsenal, sarà il vice di Gianluigi Buffon prima di raccogliere l'eredità del capitano bianconero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA