Calcio; As, Morata indeciso tra Chelsea e United

ALVARO MORATA
di Redazione Sport
2 Minuti di Lettura
Domenica 12 Giugno 2016, 11:21

Manchester o Chelsea? Sarebbe questo il dilemma che aleggia nella testa di Alvaro Morata. Almeno stando allo spagnolo 'AS' secondo cui l'attaccante delle Furie Rosse ha già preso una prima decisione sul suo futuro: niente Real Madrid, dove farebbe la riserva di Karim Benzema, ma la Premier dove ad attenderlo a braccia aperte c'è più di un top club. Alvaro, scrive il quotidiano spagnolo, ha scartato le piste Psg e Arsenal e ha deciso che si accaserà al nuovo Manchester di Mourinho, che lo ha fatto debuttare ai tempi del Real (il 22 dicembre 2010), o al nuovo Chelsea di Antonio Conte.

Per lo 'Special Onè Morata ha sempre avuto parole di apprezzamento e stima: «È quello che mi ha scelto e che mi ha impedito di lasciare il club. Mi dà suggerimenti per farmi diventare migliore e gliene sarò sempre grato», disse il giocatore parlando del portoghese nel 2012. Ora Mourinho lo vorrebbe per il Manchester United e Morata sarebbe pronto a farsi allenare di nuovo da lui e a firmare con i Red Devils. Morata alla Juventus guadagna 4,5 milioni netti a stagione, ricorda 'AS' ma con la sua prossima destinazione la cifra aumenterà almeno a 6 milioni, ovvero la cifra contemplata dal Real in caso di 'recomprà. Tuttavia, «Morata potrebbe andare a gudagnare ancora di più se accettasse l'offerta da Psg disposto a dargli 9 milioni netti, ma il giocatore preferisce giocare in un campionato più competitivo come la Premier League».

© RIPRODUZIONE RISERVATA