AS ROMA

Zaniolo, l'ex fidanzata Sara è incinta. Nicolò: «Mi assumerò le mie responsabilità, anche se non mi ero pronto»

Mercoledì 30 Dicembre 2020
1
Zaniolo, l'ex fidanzata Sara è incinta. Nicolò: «Mi assumerò le mie responsabilità, anche se non mi sentivo pronto»

Che tra Nicolò Zaniolo e Madalina Ghenea sia amore l'ha confermato Nicolò, rispondendo a chi negli ultimi giorni l'ha "accusato" di aver lasciato la storica fidanzata Sara Scaperrotta per la modella romena. Eppure non saranno ore facili in casa Zaniolo: Sara è incinta di lui, che però si è già detto pronto ad assumersi le sue responsabilità. L'ultimo capitolo di una love-story su cui sembrava già essere scritta la parola fine. «Ora chiudo il capitolo della mia vita privata - ha scritto su Instagram - Da oggi in poi se verrà fuori di nuovo il mio nome per questioni private, personali e non calcistiche, agirò per vie legali. Non vedo l'ora di tornare in campo». 

Roma, Zaniolo sbotta: «Felice con Madalina, mi assumo le responsabilità. Ho la testa sulle spalle»

«Non vorrei che si sporcasse una relazione che reputo importantissima e una parentesi incancellabile della mia vita», è la replica del centrocampista della Roma, Nicolò Zaniolo. «Sara ed io nell’ultimo periodo non andavamo più d’accordo come all’inizio e per questo abbiamo cominciato a pensare di lasciarci. Quando Sara mi ha comunicato di essere rimasta incinta le ho spiegato che il presupposto per avere un figlio è che i genitori siano innamorati, ma che comunque se avesse deciso di tenerlo io mi sarei assunto le responsabilità e avrei affrontato tutto con serietà.

 

«Per prima cosa non vorrei che si sporcasse una relazione che per me è stata importante, soprattutto in un momento delicato della mia vita e della mia carriera. Ma la storia con Sara è finita ormai da qualche tempo. Come forse è normale alla nostra età, vivendo insieme ci siamo accorti che non andavamo più d'accordo, io stesso ho notato che c'erano delle piccole grandi cose che non andavano bene e non erano conciliabili con la mia vita da professionista. Abbiamo sognato insieme una famiglia qualche volta, non lo nego, ma poi le cose sono andate diversamente e quando lei mi ha comunicato la sua gravidanza sono stato molto onesto nel farle presente che non mi sentivo pronto per un impegno del genere, soprattutto perché non andavamo più d'accordo, ma lei ha deciso di proseguire. Una scelta che rispetto».

E infine. «Pur non essendo più il suo compagno, mi assumerò da padre ogni responsabilità. Con questo spero che terminino tutte le voci sulla mia vita privata e si torni a parlare di me soltanto come calciatore. Per la serenità di tutti quanti», conclude Zaniolo.

Dopo la separazione delle scorse settimane - Sara viveva stabilmente a casa di Nicolò al Torrino, zona di Roma - lei è tornata dalla sua famiglia, mentre il talento della Roma ha addirittura cambiato casa, spostandosi di qualche centinaio di metri, dall'ex attico di Francesco Totti a quello in cui in passato aveva vissuto Rodrigo Taddei. Dopo qualche messaggio velato via social della nuova storia con Madalina Ghenea, l'altro giorno è arrivata la conferma ufficiale. Anche stavolta via Instagram. «Posso baciarti 25 ore su 24?», ha chiesto lui nelle storie che tanto vanno di moda oggi in cui gli influencer o vip chiedono ai follower di porgli una domanda. 

Video

Un'uscita pubblica che ha attirato le critiche di qualcuno e a cui Zaniolo ha subito voluto replicare: «Io non ho lasciato nessuna. La mia nuova frequentazione non fa parte del mio passato, sono felice con Madalina e mi assumo tutte le responsabilità per il mio futuro. Sono un ragazzo con la testa sulle spalle! In questo momento penso solo alla Roma, non vedo l’ora di tornare a giocare. Sto lavorando per tornare più in forma possibile».

 

 

Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre, 11:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA