Lazio, Zaccagni e Immobile lavorano in vista dell'Inter

Lazio, Zaccagni e Immobile lavorano in vista dell'Inter
di Daniele Magliocchetti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 7 Ottobre 2021, 20:05

Zaccagni accelera, Immobile va avanti adagio, mentre il Guardian celebra il giovane Luka Romero. Notizie positive in casa Lazio, soprattutto dal campo, dove l’ex giocatore del Verona, dopo essere rientrato in gruppo ieri, oggi ha partecipato alla prima partitella. Una mezzoretta in campo con i compagni e poi altro lavoro differenziato per recuperare al meglio. Con l’Inter, Sarri dovrebbe contare pure si lui. Procede in modo cauto Immobile che sta proseguendo il suo lavoro in palestra senza problemi. Il fastidio alla coscia c’è ancora ma è leggero, tanto che la prossima settimana il bomber dovrebbe riaggregarsi al gruppo e lavorare per essere a disposizione del mister per la sfida contro Inzaghi e i nerazzurri. Il tecnico sta lavorando senza otto nazionali che sono Marusic, Hysaj, Acerbi, Strakosha, Akpa Akpro, Milinkovic, Raul Moro e Muriqi.

Lazio, il Guardian: Romero il nuovo Messi

Non solo dalla Spagna, ora anche dall’Inghilterra Luka Romero viene celebrato come “il nuovo Messi”. Il quotidiano inglese si è divertito a stilare una lista dei migliori giovani talenti in giro per il mondo. «Il suo aspetto fisico è simile a quello di Leo Messi, può giocare in qualsiasi posizione del centrocampo offensivo. Una scoperta del Maiorca», si legge nelle colonne del giornale che ne racconta le qualità le caratteristiche e un futuro davvero brillante. Non resta che aspettare e vedere se il campo confermerà tutte queste aspettative e se Sarri gli darà qualche possibilità in più anche in questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA