Villar, auto rubata sotto casa: «È dei miei genitori, aiutatemi a trovarla»

Roma, Villar sui social: «Hanno rubato la macchina ai miei genitori. Aiutatemi a ritrovarla»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 13 Settembre 2021, 14:37 - Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 11:47

Mentre tutto il mondo Roma - giocatori, allenatore (Special-mente lui) e tifosi - era impegnato prima a guardare, poi a festeggiare la vittoria nella partita contro il Sassuolo e la vetta della classifica della Serie A, qualcun altro ha pensato bene di presentarsi sotto casa di Gonzalo Villar, centrocampista giallorosso e spagnolo, e rubare ai genitori la macchina con cui, il giorno dopo, sarebbero dovuti tornare a casa, in Spagna. A darne notizia è stato, ovviamente, il calciatore di José Mourinho che, con un post sui social, ha lanciato un appello per essere aiutato nel ritrovare l'auto smarrita.

 

 

Villar, l'appello sui social per la macchina dei genitori

«Ciao a tutti. Volevo farvi sapere che ieri notte hano rubato la macchina dei miei genitori parcheggiata sotto casa mia - scrive Villar su Twitter -. Stamattina quando sono andati a prenderla per tornare in Spagna purtroppo non c’era. Se sapete qualcosa… Grazie!». L'episodio non è isolato, ovviamente (e ne sa qualcosa anche Joaquin Correa, per dire), la speranza è però che tutto si risolva. Al più presto. Come è già successo alla madre del suo compagno di squadra Nicolò Zaniolo. Francesca Costa, dopo il ritrovamento, ha ringraziato pubblicamente su Instagram gli autori del gesto. Ecco, si potrebbe rifare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA