Udinese, trionfo al 93': Beto e Bijol ribaltano il Verona

Udinese, trionfo al 93': Beto e Bijol ribaltano il Verona
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Martedì 4 Ottobre 2022, 07:33

Al Bentegodi l'Udinese si salva con Beto e Bijol al 93', vincendo 2-1 contro il Verona e conquistando la sesta vittoria di fila in otto gare. Il portoghese e il difensore rispondono al gol capolavoro di Doig. E a iniziare la gara in attacco è proprio la squadra di Andrea Sottil, che crea gioco, va in pressing e sfiora addirittura due volte il vantaggio nel giro di 5'. Prima con Makengo che non approfitta di un rilancio sbagliato di Montipò, poi con Perez ma il portiere del Verona devia in angolo. I gialloblù si riprendono. Fanno sfogare gli avversari ma grazie a Verdi hanno qualche idea in più. E al 23' trovano il vantaggio.

È meraviglioso il tiro al volo di Doig che fulmina Silvestri e porta in vantaggio il Verona. L'Udinese non demorde e con Walace va vicina al pari per due volte prima dell'intervallo. Prima con un tiro da fuori, che Montipò respinge, poi con una conclusione a giro che termina sul fondo. Nella ripresa il Verona va in difficoltà. Lovric sfiora l'1-1. Ma è il neo entrato Beto a firmare il pareggio. Samardzic per Deulofeu che serve Beto, bravo a trafiggere Montipò. Quando tutto sembra finito, all'ultimo respiro e in pieno recupero, colpisce Bijol. Che già aveva segnato contro l'Inter ed è decisivo anche con il Verona. L'Udinese torna terzo, a un punto dalle capolista, Napoli e Atalanta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA