Bebe Vio: «Sono romanista e firmo
Totti dopo gli assalti in pedana»

Sabato 23 Marzo 2019

La rivelazione arriva in diretta tv, dagli schermi di Sky Sport. Bebe Vio, schermitrice campionessa paralimpica, mondiale ed europea, impegnata nella prova italiana del circuito mondiale, intervistata da Lia Capizzi confessa la sua passione per la Roma, svelando un curioso retroscena. «Mi firmo Totti 10 dopo gli assalti, mi porta bene perché da quando ho iniziato a farlo sono andata bene per tutte le gare. Io sono romanista, tra l’altro. Totti lo sa? Non lo so, l’importante è altri non inizino a farlo al posto mio», le sue parole ai microfoni di Sky..

Ultimo aggiornamento: 19:52


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma