Bulgaria, il campionato riparte con il 30% dei tifosi allo stadio

Mercoledì 3 Giugno 2020
La prima e la seconda divisione del campionato bulgaro riprenderanno venerdì con la presenza, seppur ridotta, di pubblico sugli spalti, è quanto ha stabilito l'ultimo protocollo del ministero della Salute di Sofia alla luce dell'emergenza coronavirus. Le disposizioni ministeriali prevedono un afflusso di tifosi pari al 30% della capienza degli impianti con un distanziamento sociale tra uno spettatore e l'altro di 2 postazioni. Le squadre sono tornate ad allenarsi a metà maggio due mesi dopo il lockdown dovuto alla pandemia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani