Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Forsberg-Kulusevski, la Svezia batte 3-2 la Polonia. Agli ottavi da prima del girone

Svezia-Polonia, diretta ore 18. Formazioni ufficiali: Lewandowski a caccia dei tre punti, Andersson attacca con Isak-Quaison
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 23 Giugno 2021, 13:00 - Ultimo aggiornamento: 19:58

La Svezia continua a sognare. Con il 3-2 contro la Polonia, la nazionale scandinava si qualifica come prima del girone. Nell'ultima partita del gruppo E ringrazia Emil Forsberg (che fa doppietta), e anche lo juventino Kulusevski, decisivo con due assist dopo il suo ingresso in campo nel secondo tempo. E pensare che la Polonia aveva rimontato il doppio svantaggio con la doppietta di Lewandowski (gol numero 68 e 69 in nazionale in carriera). Poi ci pensa Claesson, proprio su assist di Kulusevski, a far esplodere di gioia al 94' i tifosi della Svezia. Che ora aspettano una delle migliori terze agli ottavi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA