Superlega, Zidane: «Sanzioni Uefa? Assurdo immaginare la Champions senza il Real Madrid»

Superlega, Zidane «Sanzioni Uefa? Assurdo immaginare la Champions senza il Real Madrid»
2 Minuti di Lettura

Sanzioni o no, i club fondatori della Superlega non potranno mai pagare un prezzo troppo alto, come la squalifica dai tornei Uefa di Champions LeagueEuropa League. Ne è convinto il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, che nella conferenza stampa che precede il match di Champions contro il Chelsea ha dichiarato: «Tutti noi vogliamo vedere il Real in finale di Champions League. Assurdo pensare che il prossimo anno non ci saremo»

Strappo Superlega, la resa dei conti in Lega sarà dolorosa

Il match

«È una semifinale e sarà una partita difficile - ha proseguito l'ex pallone d'oro e allenatore dei Blancos - abbiamo bisogno della migliore versione della nostra squadra per ferire il Chelsea». Zidane ha fatto il punto anche su Kroos e Mendy: «Toni ci sarà, Ferland no», mentre su Militao ha detto, «è il nostro giocatore, abbiamo bisogno di lui». Infine il tecnico delle merengues ha chiarito che la squadra non intende trascurare la Liga, «Non sceglieremo. Siamo vivi in entrambe le competizioni».

Lunedì 26 Aprile 2021, 13:08 - Ultimo aggiornamento: 15:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA