COVID

Superlega, Cech incontra i tifosi infuriati a Stamford Bridge: «Lo so, dateci del tempo»

Martedì 20 Aprile 2021
Superlega, Cech incontra i tifosi infuriati a Stamford Bridge: «Lo so, dateci del tempo»

Ancora proteste da parte dei tifosi inglesi dopo l'annuncio della nuova Superlega. Dopo i tifosi del Liverpool, oggi tocca a quelli del ChelseaChiamati a raccolta via social, folti gruppi di tifosi del Chelsea si sono radunati nei pressi dello stadio di Stamford Bridge, dove i Blues oggi giocano contro il Brighton, per protestare contro la Superlega, di cui il loro club è membro e fondatore. Poco fa lo storico portiere del club, Petr Cech è uscito incontro ai tifosi infuriati che bloccavano il passaggio del bus della squadra, e ha cercato di mediare con loro, protetto da un cordone di polizia. "Scortati" da un buon numero di agenti, i supporter del Chelsea hanno alzato striscioni e scritte come «No alla Superlega», «Vergognatevi» o «Vogliamo le nostre fredde notti a Stoke», così i tifosi del Chelsea. «Lo so, dateci del tempo» sarebbe stata la risposta di Cech.

I dubbi del Chelsea

Secondo alcuni tabloid britannici, la società londinese ci starebbe già ripensando ma per ora non ci sono conferme. Nel frattempo, però, i tifosi si accalcano - non tutti distanziati, né tutti con la mascherina malgrado le residue restrizioni Covid in vigore nel Regno Unito - e scandiscono slogan contro «l'avidità» dei club protagonisti del progetto e mostrano cartelli di vario tenore, in un'atmosfera comunque finora pacifica. Al di là di qualche fumogeno, che è stato acceso in attesa dell'arrivo del pullman della squadra.

Superlega, i tifosi del Leeds contestano il Liverpool

 

Le proteste

Non mancano, infine, gli appelli rivolti direttamente a Roman Abramovich, patron russo del Chelsea, al grido «Roman, fai la cosa giusta». Una manifestazione analoga si era svolta ieri sera a Leeds, dove l'arrivo ad Elland Road del bus del Liverpool era stato rallentato dalla contestazione dei tifosi della squadra di casa, contrari alla Superlega al pari di gran parte di quelli delle 6 società inglesi più ricche e titolate coinvolte nell'operazione.

Bielsa frena Klopp: 1-1 a Elland Road. Proteste per la Superlega

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA