Stop Messi col Paraguay, qualificazione incerta. Colombia già ai quarti con Zapata, 1-0 al Qatar

Giovedì 20 Giugno 2019 di Alfredo Spalla
Twitter Nazionale argentina
Una situazione difficile, ma non ancora disperata. L’Argentina di Messi non va oltre il pareggio con il Paraguay, rimanendo nell’incertezza di una qualificazione non scontata, ma comunque da conquistare domenica contro il Qatar. Ai quarti di finale, infatti, accedono le prime due di ogni girone e le due migliori terze. L’Albiceleste, al momento, è ultima nel girone B, dietro al Qatar a causa della differenza reti. La Colombia, invece, grazie alla vittoria per 1-0 proprio sulla nazionale qatariota, sale a quota 6 punti, garantendo il proprio posto nel tabellone dei quarti. Il nerazzurro Duvan Zapata è nuovamente protagonista della serata con il secondo gol in questa Copa. Falcao avvia, James Rodriguez inventa e Zapata finalizza, confermando le ambizioni di vittoria dei cafeteros.

A Belo Horizonte, Scaloni conferma le notizie della vigilia tenendo fuori Angel Di Maria e Aguero, titolari nella sconfitta contro la Colombia (2-0). Le novità “parlano italiano” con la presenza nell’undici di Lautaro Martinez e De Paul. «L’Argentina è una nazionale senza fondamenta, con un allenatore principiante e basi distrutte da ormai troppo tempo», accusa il giornale La Nacion dopo l’1-1 in cui il gioco latita quasi quanto le idee. Sanchez sigla il vantaggio paraguaiano al 37’, nonostante l’Argentina non sia effettivamente succube del gioco avversario. Le occasioni ci sono, ma sono poche e su calci piazzati affidati a Messi. Un altro calcio piazzato, ma questa volta dagli undici metri, risolve il mini-dramma argentino con l’ausilio del Var. Messi trasforma dal dischetto e poi Franco Armani impedisce il 2-1 del Paraguay, parando la conclusione di Derlis González e facendosi perdonare gli errori del primo tempo. Nella notte di venerdì, quando in Italia sarà 1.00, scendono nuovamente in campo le protagoniste del girone C. Porto Alegre ospiterà Uruguay-Giappone, mentre a Salvador si giocherà Ecuador-Cile, con la possibilità concreta per la Celeste e la Roja di mettere al sicuro il passaggio ai quarti. Ultimo aggiornamento: 10:46


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma