Spinazzola, confermata rottura tendine d'Achille: «Tornerò presto. E il sogno azzurro continua». La moglie: «Orgogliosi di te»

Spinazzola, confermata rottura tendine d'Achille: «Tornerò presto. E il sogno azzurro continua». La moglie: «Orgogliosi di te»
3 Minuti di Lettura
Sabato 3 Luglio 2021, 12:06 - Ultimo aggiornamento: 18:50

Leonardo Spinazzola rompe il silenzio e su Instagram parla del suo infortunio durante Belgio-Italia a Euro2020: «Purtroppo sappiamo tutti come è andata ma Il nostro sogno azzurro continua e con questo grande gruppo nulla è impossibile 💙.. Io vi posso solo dire che Torneró presto! Ne sono sicuro!». Intanto oggi, dopo i primi accertamenti di ieri, ha sostenuto al Sant'Andrea di Roma la risonanza magnetica che ha confermato la rottura sottocutanea del tendine D'Achille sinistro. Il calciatore farà immediatamente rientro al club di appartenenza. Il giocatore giallorosso è stata accompagnato dal prof. Ferretti della Nazionale.

«Ci sono segni clinici di lesione al tendine d'Achille sinistro» per Spinazzola, aveva fatto sapere la federcalcio sulle condizioni del calciatore azzurro. 

Spinazzola, l'amico Cristante a terra con lui e il dramma: rischia 6 mesi di stop

Spinazzola, il figlio Mattia sostiene il papà durante la partita con il Belgio

 

Il post della moglie - «Quante volte l’hai sognato, immaginato questo europeo .. nessuno lo sa.. ma oggi il treno per te si ferma qui.. il famoso treno guidato da te,si è fermato».

Inizia così, sempre su Instagram, il post di Miriam Sette, la moglie di Spinazzola: «Ci hai fatto vivere 20 giorni meravigliosi ed indimenticabili , chi ti conosce sa quanto vali e in questi giorni lo hai dimostrato a tutta l’Europa .. Ora ti aspetta un’altra battaglia, ma ci sei già passato, sei forte, la supererai a testa alta con cuore e grinta , ed il sorriso, il tuo magnifico sorriso che nonostante la vita ti stia mettendo un po’ troppo spesso a dura prova.. mai niente e nessuno te lo leverà dal viso, Mai! E presto sarai di nuovo in campo a gioire con i tuoi compagni.. L’ultima cosa ma che è la più importante .. hai reso tutti orgogliosi ma sopratutto nostro figlio Mattia di soli 3 anni è fiero ed orgoglioso del suo papà dall’inizio alla fine.. credo che a fronte di questo non ci sia altro da aggiungere .. Dopo la tempesta c è sempre il sole, e noi lo sappiamo bene.. Sei forte amore mio. Più forte di prima ❤️ Con te, Sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA