Roma-Napoli, la Sud insulta Spalletti: «Pezzo di m...». Poi il coro per Totti: l'allenatore risponde così

Il tecnico toscano non è mai stato perdonato per il "trattamento" riservato a Totti a fine carriera

Roma-Napoli, la Sud insulta Spalletti: «Pezzo di m...». L'allenatore risponde alzando il braccio
2 Minuti di Lettura
Domenica 24 Ottobre 2021, 19:45 - Ultimo aggiornamento: 20:17

Lo "scontro" era atteso, preventivabile, e alla fine è arrivato. Al 75' di Roma-Napoli la Curva Sud ha cominciato a urlare «Spalletti pezzo di m...» e poi subito dopo «Totti, Totti, gol», un celebre coro per l'ex capitano della Roma. Il tecnico dei partenopei ed ex giallorosso ha risposto alzando il braccio, facendo capire di aver sentito i cori. Il toscano è stato anche inquadrato dai maxischermi dell'Olimpico ed è stato sommerso da altri fischi. A fine partita, durante le consuete interviste, lo scontro potrebbe andare avanti. 

Roma-Napoli, Spalletti ripropone il "trucco" sul calcio d'angolo come Pizarro nel 2008. Ma l'arbitro lo ferma

Roma-Napoli, Mourinho e Spalletti espulsi: allenatori buttati fuori per proteste verso l'arbitro Massa

Alla Sud e alla gran parte della tifoseria giallorossa non è mai andato giù il "trattamento" riservato a Totti a fine carriera. Una "battaglia" che è diventata anche una serie tv, che stasera si arricchisce di un altro capitolo. 

 

A fine partita, poi, Spalletti è stato anche espulso dopo una discussione con l'arbitro Massa: lui avrebbe applaudito verso il direttore di gara, che non ha apprezzato e ha estratto il rosso. Spalletti ha provato a giustificarsi ma le sue parole non sono valse a nulla. Ormai era troppo tardi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA