La Sla fa un'altra vittima: muore a 52 anni Paolo List, terzino del Foggia di Zeman

Martedì 29 Marzo 2016
Nel cerchio rosso, Paolo List
La Sla si porta via un altro dei protagonisti del calcio italiano degli anni '90. Paolo List, terzino tutto corsa e dinamismo, se n'è andato oggi, a 52 anni, stroncato dalla malattia neuro-degenarativa che si era già portata via Stefano Borgonovo e tanti altri. 

Era uno dei pilastri del Foggia di Zeman che, nel salto dalla serie B alla A, scrisse il primo capitolo di quella che sarebbe poi diventata Zemanlandia. Non fece parte dell'avventura nella massima divisione, però, perché in estate ci fu il passaggio al Bologna. In carriera List vestì anche le maglie di Pergocrema, Jesi, Monopoli e Palazzolo, con cui aveva chiuso la carriera a soli 33 anni. 

«Terzino destro non disdegnava le sgroppate in avanti e le conclusioni a rete come dimostrano i suoi 7 gol in due anni di B. - lo ricorda il Foggia sul proprio sito ufficiale - Schivo e riservato, se n’è andato in silenzio e senza clamori così come era stato in vita. Noi del Foggia Calcio non possiamo che salutarlo così come lo salutavano i suoi tifosi: Ciao “Paolo, Paolo. Paolo, Paolo. List! List!”». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Una mattina in ospedale a leggere libri ai bimbi malati

di Pietro Piovani