Sermoneta: Peressini niente accordo
con il Pomezia, torna sul mercato

Giovedì 12 Luglio 2018 di Andrea Gionti
L'esterno offensivo Gianmarco Peressini
Il Latina Scalo Sermoneta è ancora fermo sul mercato, anche se il ds Nicola Cea con l’avallo del tecnico Paolo Pelucchini sta lavorando in gran segreto. Al momento sono ufficiali gli addii al Pomezia del trio composto dal bomber Edoardo Onorato, dall’ex capitano Federico De Santis e dal centrale difensivo Federico Celli. L’altro giocatore che sembrava sulla strada pometina era l’esterno offensivo Gianmarco Peressini: condizionale d’obbligo perché il calciatore, che ha giocato anche negli States, non ha trovato l’accordo e quindi ora è sul mercato.

«I contatti ci sono stati e frequenti, ma l’operazione non è andata a buon fine. Credo che la mia serietà e il mio impegno non siano mai stati messi in discussione, ho sempre onorato la maglia. Chiedo un progetto serio, che si possa lavorare con tranquillità dall’inizio alla fine».

Tolte le squadre pontine (Sermoneta e Itri) presenti in Eccellenza, il panorama è molto ristretto per il ragazzo di Latina e quindi non è esclusa anche una discesa in Promozione. Per ora a Sermoneta le uniche permanenze certe sono quelle del difensore Giacomo Antonelli, dell’attaccante Stefano Aquilani, dei gemelli Gianmarco e Pierluigi Gasbarra, al loro quarto anno in maglia nerazzurra e probabilmente anche del portiere Matteo Viscusi, che però in queste ultime ore sta ricevendo molte richieste anche alla luce della brillante passata stagione. © RIPRODUZIONE RISERVATA