Serie B, al lavoro per la sperimentazione Var nel prossimo campionato

Giovedì 1 Agosto 2019
La Lega Serie B prosegue nelle discussioni sulla sperimentazione della Var nel prossimo campionato. Il tema è stato analizzato nel corso dell'assemblea odierna delle società, che hanno discusso le modalità di test per la videoassistenza arbitrale, tra i costi e la necessità di formare i fischietti della Can B. La fase sperimentale dovrebbe prendere il via con l'inizio del prossimo campionato, con la fase online prevista per la seconda parte del torneo. Intanto il Consiglio Direttivo perde un altro pezzo: si è infatti dimesso Maurizio Felugo, per incompatibilità, con i consiglieri in carica ridotti a 5 (su un totale di 9). La votazione per i quattro posti vacanti tuttavia è stata rinviata a settembre, mentre durante l'assemblea si è parlato anche di mutualità e dei rapporti economici tra le diverse leghe riguardo ad esempio paracadute e contributi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma